Consigli spiccioli sulla mobilità elettrica

Le batterie vanno scaricate completamente ad ogni ciclo?

I veicoli per professionisti e imprese possono essere considerati in due diversi modi: 

  1. Secondo la Circolare dell’A. delle E. n. 48/E – del 10 febbraio 1998, possono essere strumentali all’attività di impresa tali per cui l’attività stessa non potrebbe essere svolta senza di essi, nella misura in cui sono essenziali al suo svolgimento. 
  1. Secondo l’Art. 164 comma 1 DPR 917/1986 – TUIR, invece, possono essere non strumentali all’attività dell’impresa nel momento in cui i mezzi non sono considerati indispensabili per l’attività d’impresa, ma che sono comunque disponibili ad essa. 

Seguendo la Circolare Agenzia delle Entrate del 19 gennaio 2007, n.1/E, con uso promiscuo, si intendono invece tutti i casi in cui il mezzo viene utilizzato sia per finalità lavorative sia per necessità personali. 

Posso collegare la mia nuova auto elettrica al contatore di casa con potenza di 3 kW?

I mezzi di imprese e professionisti ad uso non esclusivamente strumentale, hanno una percentuale di deducibilità del 20% (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 18.075,99 per 20%) o dell’80% per gli agenti di commercio (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 25.822,84 per 80%). Nel caso di noleggio a lungo termine la deducibilità massima è di € 723,04 annui (20% del costo massimo fiscale di € 3.615,20). Questa arriva al 70% (senza limite massimo di importo) nel caso in cui il veicolo sia utilizzato in uso promiscuo da un dipendente.

Cosa devo fare se la batteria è completamente scarica o non riesco a fare ripartire l'auto?

Per l’acquisto di un veicolo di costi massimi riconosciuti ai fini fiscali sono € 18.075,99 (per gli agenti di commercio € 25.822,24). Per il noleggio invece ammontano a € 3.615,20 annui (per gli agenti di commercio elevati a € 5.164,57, limitatamente al “canone finanziario”). È su questi costi che viene applicata la percentuale di deducibilità. 

E' vero che lo smaltimento delle batterie è problematico e dannoso per l'ambiente?

L’anticipo, poiché considerato come il canone, contribuisce al raggiungimento del limite massimo annuo fiscalmente riconosciuto per la deduzione (€ 3.615,20). 

Come faccio a ricaricare l'auto a casa?

Il canone finanziario è il costo della locazione ed è limitato quantitativamente a seconda della professione del cliente (€ 3.615,20 per tutti i contribuenti, € 5.164,57 per agenti di commercio). Tale limitazione non sussiste invece per i lavoratori dipendenti. 
Il canone servizi, invece, non ha limitazioni quantitative, ma solo percentuali.  

Abito in un condominio, come posso ricaricare la mia auto elettrica?

Ai veicoli registrati come autocarri spetta la totale deducibilità delle imposte e detraibilità dell’IVA, senza limiti di tipo quantitativo. Come previsto dalla Legge di Stabilità del 01/01/2013, non vi è incidenza sulla percentuale di deducibilità per veicoli destinati all’uso esclusivo di beni strumentali.

Durante l'inverno le prestazioni delle batterie diminuiscono?

I liberi professionisti, noleggiando a lungo a termine un veicolo, hanno diritto alla deduzione del 20% del costo di locazione (calcolato sul limit€ 3.615,20 annui, quindi l’importo massimo deducibile ammonta a € 723,04 annui) e del 20% del costo di locazione calcolato sul limite del 20% dei costi di servizio.

Le auto elettriche sono meno prestazionali delle vetture a carburante?

I veicoli immatricolati come autocarri (N1), danno diritto alla totale detraibilità e deducibilità, senza limitazioni qualitative. Questo poiché si presuppone che il veicolo sia strumentale allo svolgimento dell’attività lavorativa del professionista.

Come funziona il pagamento con le colonnine pubbliche?

Le associazioni professionali hanno diritto ad una percentuale di detraibilità dell’IVA al 40%, e di deducibilità del 20% (limite di € 3.615,20 per il noleggio, mentre nessun limite sussiste per i servizi). 
Inoltreogni socio può usufruire delle agevolazioni limitatamente ad un solo veicolo.  

Devo richiedere permessi per le zone ZTL?

La deducibilità totale è riservata esclusivamente a veicoli ad utilizzo pubblico e a veicoli adibiti esclusivamente a mezzi strumentali per l’attività d’impresa.  

Come funziona il Noleggio a Lungo Termine di un veicolo?

Cos'è il Noleggio a Lungo Termine?

Il Noleggio a Lungo Termine ha come primo scopo quello di acquisire l’uso di un veicolo o di un intero parco auto, con una gestione totalmente esternalizzata.  
È, inoltre, una buona alternativa alla proprietà, così da ridurre tempi e costi di gestione.

Come funziona il Noleggio a Lungo Termine e perchè sceglierlo?

Per l’intero periodo del noleggio, attraverso il pagamento di un canone mensile fisso, comprensivo di costi di acquisizione e dei principali costi di gestione, come bollo, manutenzione e assicurazione, il cliente avrà a disposizione un veicolo nuovo di fabbrica.
Questa tipologia di servizio è quindi perfetta per coloro che vogliono risparmiare tempo e costi di gestione, ma anche per coloro che vogliono liberarsi da tutte le problematiche legate al possesso di un veicolo (assicurazione, gestione, manutenzione, acquisizione). 

Per chi è adatto il Noleggio a Lungo Termine?

Automobility Green offre diverse soluzioni, completamente personalizzate e flessibili, in modo da poter rispondere alle esigenze di privati, professionisti possessori di partita IVA, e di piccole, medie e grandi imprese. 

Quali sono i vantaggi del Noleggio a Lungo Termine?

Perchè il Noleggio a Lungo Termine conviene?

I vantaggi del Noleggio a Lungo Termine sono sia finanziari sia gestionali e operativi. 
In particolare:  

 – A differenza del leasing finanziario, questa soluzione non è considerata come operazione finanziaria e, dunque, non comporta alcun impatto sulla capacità di ottenere credito dalle banche. Inoltre, tramite investimenti strategici, c’è la possibilità di migliorare l’IRR (ritorno interno sugli investimenti). 

– Permette di avere costi certi grazie al pagamento di un canone fisso mensile che non richiede l’investimento di grandi cifre e che comprende tutti i costi di gestione del veicolo. 

– I costi connessi alla mobilità sono ottimizzati, grazie al maggior potere contrattuale dei noleggiatori nei confronti dei fornitori.  

– La reportistica dettagliata è accessibile tramite App o Web e, per qualsiasi esigenza, un team di professionisti garantirà un servizio efficiente e sicuro. 

– Un’ampia rete di centri assistenza convenzionati offriranno un servizio di supporto in caso di necessità. 

Per chi non scarica la Partita IVa, quali sono i vantaggi del Noleggio a Lungo Termine?

Qualsiasi soggetto che non possiede Partita IVA e che acquista un’auto è destinato comunque a pagare tutti i servizi di manutenzione.  
Per questo la soluzione di Noleggio a Lungo Termine è un’ottima alternativa. 

Quali sono i servizi compresi nel Noleggio a Lungo Termine?

Automobility Green, tramite il pagamento del canone mensile per il Noleggio a Lungo Termine include in questa soluzione diversi servizi, tra cui: 

  • Assistenza e soccorso stradale in modo da assicurare ai clienti un’ottima assistenza, gestendo a 360° qualsiasi evento critico. È, inoltre, garantito il Soccorso Stradale su tutte le tipologie di strade, oltre alla riparazione in loco (se disponibile nella zona di riferimento); 
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria per il mezzo, ovvero tutti gli interventi utili per il funzionamento del veicolo (revisione, richiami tecnici ecc.), la revisione ministeriale obbligatoria e il richiamo tecnico (Automobility Green avviserà in caso di scadenza).

Inoltre, sono garantite tutte quelle riparazioni necessarie che non derivano direttamente dall’utilizzatore (fattori esterni non prevedibili). 

  • Immatricolazione, IPT (Imposta Provinciale di Trascrizione), tassa di proprietà (bollo) e messa su strada (costo aggiuntivo al prezzo di listino che copre i costi di trasporto e approntamento dell’auto);
  • Copertura assicurativa completa con assicurazione furto e incendio, R.C. Auto per danni causati involontariamente a terze parti, polizza danni accidentali/kasko nel caso di danni materiali e diretti subiti dopo un incidente stradale.
    In tutti i casi, l’eventuale penale è a carico del cliente. 

Quali sono gli optional che si possono richiedere con il servizio di Noleggio a Lungo Termine?

Poiché la nostra offerta è completamente personalizzabile, possono essere aggiunti servizi opzionali al proprio contratto di Noleggio a Lungo Termine. In particolare:  

-Carta carburante che permette di accedere ad una rete estesa e multimarca di stazioni di rifornimento, comprese le pompe bianche, risparmiando fino a 20 cent/litro. Sulla card è riportata la targa del veicolo e il cliente riceverà una fattura unica a fine mese accompagnata da un file riepilogativo. 

-Auto sostitutiva che permette di usufruire di un’automobile differente in caso di interventi superiori alle 8 ore 

-Polizza Assicurativa Integrata contro gli infortuni personali a protezione del conducente, che garantisce un indennizzo in caso di invalidità o morte. 

-Servizio cambio pneumatici due volte l’anno in modo da consentire di circolare in massima sicurezza in tutte le stagioni, oltre a permettere di rispettare tutti gli obblighi di legge.  

Come si modifica il canone?

Contattando il Servizio Clienti di Automobility Green avrete la possibilità di inserire nuovi servizi non sottoscritti inizialmente, ma anche di modificare la durata e/o chilometraggio previsti nel contratto, in modo da adattarli alle vostre esigenze. 

 

Quali sono le differenze tra canone relativo ai servizi e canone finanziario?

Nel primo caso la quota corrisponde al costo di locazione a fronte dei costi e servizi legati all’utilizzo del mezzo, come: 

  • Veicolo sostitutivo, assistenza stradale e pneumatici  
  • Assicurazione e tassa di possesso 
  • Manutenzione ordinaria e straordinaria 
  • MSS (Messa su strada) e IPT (Imposta Provinciale di Trascrizione)

Nel caso del canone finanziario, invece, la quota di costo di locazione per l’acquisizione del veicolo comprende: 

  • Valore residuo del veicolo a fine contratto e valore dell’auto comprensivo di tutti gli optional 
  • Durata e chilometraggio del contratto  
  • Tasso d’interesse applicato all’operazione  
  • Sconto di fornitura del veicolo 

 

L'anticipo è incluso nel canone mensile?

L’anticipo è incluso nel canone e permette di ridurre l’investimento e, conseguentemente, il canone finanziario.

 

Quali sono i vantaggi del Noleggio a Lungo Termine con Automobility?

Qual è il significato di uso strumentale dei veicoli rispetto all'attività d'impresa?

I veicoli per professionisti e imprese possono essere considerati in due diversi modi: 

  1. Secondo la Circolare dell’A. delle E. n. 48/E – del 10 febbraio 1998, possono essere strumentali all’attività di impresa tali per cui l’attività stessa non potrebbe essere svolta senza di essi, nella misura in cui sono essenziali al suo svolgimento. 
  1. Secondo l’Art. 164 comma 1 DPR 917/1986 – TUIR, invece, possono essere non strumentali all’attività dell’impresa nel momento in cui i mezzi non sono considerati indispensabili per l’attività d’impresa, ma che sono comunque disponibili ad essa. 

Seguendo la Circolare Agenzia delle Entrate del 19 gennaio 2007, n.1/E, con uso promiscuo, si intendono invece tutti i casi in cui il mezzo viene utilizzato sia per finalità lavorative sia per necessità personali. 

Qual è il trattamento fiscale del Noleggio a Lungo Termine?

I mezzi di imprese e professionisti ad uso non esclusivamente strumentale, hanno una percentuale di deducibilità del 20% (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 18.075,99 per 20%) o dell’80% per gli agenti di commercio (costo massimo riconosciuto fiscalmente: € 25.822,84 per 80%). Nel caso di noleggio a lungo termine la deducibilità massima è di € 723,04 annui (20% del costo massimo fiscale di € 3.615,20). Questa arriva al 70% (senza limite massimo di importo) nel caso in cui il veicolo sia utilizzato in uso promiscuo da un dipendente.

Quali sono i costi riconosciuti ai fini fiscali del Noleggio a Lungo Termine?

Per l’acquisto di un veicolo di costi massimi riconosciuti ai fini fiscali sono € 18.075,99 (per gli agenti di commercio € 25.822,24). Per il noleggio invece ammontano a € 3.615,20 annui (per gli agenti di commercio elevati a € 5.164,57, limitatamente al “canone finanziario”). È su questi costi che viene applicata la percentuale di deducibilità. 

Com'è considerato l'anticipo ai fini fiscali?

L’anticipo, poiché considerato come il canone, contribuisce al raggiungimento del limite massimo annuo fiscalmente riconosciuto per la deduzione (€ 3.615,20). 

Canone finanziario e canone servizi: la differenza dal punto di vista fiscale.

Il canone finanziario è il costo della locazione ed è limitato quantitativamente a seconda della professione del cliente (€ 3.615,20 per tutti i contribuenti, € 5.164,57 per agenti di commercio). Tale limitazione non sussiste invece per i lavoratori dipendenti. 
Il canone servizi, invece, non ha limitazioni quantitative, ma solo percentuali.  

Noleggio a Lungo Termine di veicoli commerciali: qual è il trattamento fiscale riservato?

Ai veicoli registrati come autocarri spetta la totale deducibilità delle imposte e detraibilità dell’IVA, senza limiti di tipo quantitativo. Come previsto dalla Legge di Stabilità del 01/01/2013, non vi è incidenza sulla percentuale di deducibilità per veicoli destinati all’uso esclusivo di beni strumentali.

Professionisti e vantaggi fiscali.

I liberi professionisti, noleggiando a lungo a termine un veicolo, hanno diritto alla deduzione del 20% del costo di locazione (calcolato sul limit€ 3.615,20 annui, quindi l’importo massimo deducibile ammonta a € 723,04 annui) e del 20% del costo di locazione calcolato sul limite del 20% dei costi di servizio.

Autocarri e relativo trattamento fiscale.

I veicoli immatricolati come autocarri (N1), danno diritto alla totale detraibilità e deducibilità, senza limitazioni qualitative. Questo poiché si presuppone che il veicolo sia strumentale allo svolgimento dell’attività lavorativa del professionista.

Associazioni professionali: quali vantaggi per noleggi a lungo termine di veicoli adibiti ad uso personale e professionale?

Le associazioni professionali hanno diritto ad una percentuale di detraibilità dell’IVA al 40%, e di deducibilità del 20% (limite di € 3.615,20 per il noleggio, mentre nessun limite sussiste per i servizi). 
Inoltreogni socio può usufruire delle agevolazioni limitatamente ad un solo veicolo.  

Noleggio a Lungo Termine e deducibilitá totale.

La deducibilità totale è riservata esclusivamente a veicoli ad utilizzo pubblico e a veicoli adibiti esclusivamente a mezzi strumentali per l’attività d’impresa.  

Noleggio a Lungo Termine e prestazioni accessorie: quali sgravi fiscali?

I benefici fiscali derivanti dal Noleggio a Lungo Termine si differenziano a seconda della categoria/settore lavorativo del cliente.  

In particolare, godono di 

  • Detraibilità del 40% dell’IVA 
  • Deducibilità del 20% (con costo massimo fiscale annuo del noleggio di 3.615,20 con ragguaglio annuo)  

le aziende, le società semplici e associazioni e gli esercenti arti o professioni (questi ultimi per un solo veicolo) 

Godono invece di:  

  • Detraibilità del 100% dell’IVA 
  • Deducibilità del 100% delle imposte dirette  

tutte le aziende in cui l’auto noleggiata sia ad uso pubblico o ad uso esclusivo e strumentale allo svolgimento dell’attività d’impresa 

Godono di:  

  • Detraibilità dal 40% al 100% dell’IVA 
  • Deducibilità del 70% delle imposte dirette 

le aziende o gli esercenti in cui l’auto sia ad uso promiscuo ai dipendenti  

Infine, hanno diritto a:  

  • Detraibilità del 100% dell’IVA 
  • Deducibilità del 80% delle imposte dirette (con massimale a €5.164,57 di costo annuo di noleggio e con ragguaglio annuo) 

gli agenti o i rappresentanti di commercio.